Perche rivolgersi ad un nutrizionista?

_MG_0828Mangiare è una necessità, mangiare intelligentemente è un’arte….
François VI, duca di La Rochefoucauld (scrittore francese)

Affidarsi ad un nutrizionista e intraprendere con esso un percorso consentirà l’acquisizione di regole comportamentali/alimentari quotidiane che vanno oltre la tanto temuta parola "dieta" e che porteranno la persona ad un graduale miglioramento del proprio stile di vita e ad una maggiore cultura del Wellness. Ciò che conta è acquisire un corretto stile di nutrizione, non servono bilance e diete esageratamente restrittive, sì può mangiare un po' di tutto ma basta essere informati su ciò che si mangia e motivati al raggiungimento del benessere fisico e dei propri obiettivi. Se l'obiettivo per cui si decide di andare dal nutrizionsta è dimagrire (come nella maggior parte dei casi) il dimagrimento corretto sarà ottenuto lentamente e gradualmente: occorre mangiare con criterio,senza seguire delle “diete da fame” e soprattutto senza privare il fisico di nessun nutriente.

claudia_bracciatelli_studioC'è una differenza sostanziale tra “sfamarsi” e “nutrirsi”.

Sarò felice di accompagnarvi giorno per giorno nel vostro percorso di consapevolezza alimentare.